5 Agosto 2016 - Croce Verde di Vobbia bocciata

Con Delibera del Consiglio Regionale del 5 Agosto scorso, dopo ripetute proroghe e solleciti, su proposta dell’Assessore Viale, sono state bocciate 5 Pubbliche Assistenze della Liguria che quindi non possono più operare in convenzione con ASL, tra cui la Croce Verde di Vobbia.

Curioso, tra l’altro, che la Croce Verde di Vobbia, proprietaria di immobili nel territorio comunale, abbia la sede legale a Genova.

Alla luce di questa recente bocciatura, le strade dovrebbero essere 2:
• Se le motivazioni sono sbagliate, il Presidente dovrebbe difendere pubblicamente il suo operato
• Se invece le motivazioni sono legittime, il Presidente dovrebbe dimettersi subito.