4 Ottobre 2010 - Acqua non potabile

Nel Comune di Vobbia si segnala la problematica dell’acqua non potabile, come da corretta e sollecita ordinanza del Sindaco, per cui è legittimo dubitare che il gestore dei vari acquedotti non abbia eseguito le necessarie manutenzioni.

Inoltre, è altresì noto che i Vobbiesi non hanno diritto ad alcun rimborso per il consumo dovuto al “filo d’acqua” necessario in inverno onde evitare il ghiacciamento dei tubi. Si teme cosa accadrà quando verranno attivati i contatori.

Il nostro Gruppo consiliare ha presentato durante il Consiglio dell’8 Luglio 2010, una interrogazione inerente l’acqua ed in particolare il filo d’acqua. La risposta della Giunta è stata da noi considerata insoddisfacente e quindi siamo preoccupati per la scarsa considerazione del problema da parte della maggioranza.