9 Agosto 2012: Che cosa possiamo dire della Pro Loco?




Che lavora, lavora, lavora, incessantemente lavora. E i risultati si vedono perché si moltiplicano le iniziative, le opportunità, le occasioni.

Chi si aspettava che un paese piccolo come Vobbia potesse esprimere tanto, il Gemellaggio con Bolton, le occasioni di svago, la tecnologia?

Nell'anno della "grande crisi", Vobbia - attraverso la sua Pro Loco (n.d.r. il cui Presidente è il nostro Capogruppo) - reagisce con messaggi forti di vitalità dove tutti esprimono sconforto e resa. Ci si chiede come mai, sia ai diversi livelli, locali e nazionali, ci si arrenda di fronte agli ostacoli, ci si appiattisca su posizioni di partito, e non si prendano armi contro il mare di guai e, opponendovisi, non si ponga ad essi fine (già sentita questa citazione?)

E' dovere di ognuno di noi, di ogni cittadino, difendere questo operato e far si che sia di stimolo per nuove iniziative, a tutti i livelli.

tratto dal sito web www.myvobbia.it a cura di Alessio Ferretti