14 Settembre 2013 - Inaugurazione della Scuola di Busalla

Vito Scafidi aveva 17 anni quando è morto in uno dei luoghi dove avrebbe dovuto essere più sicuro, la sua scuola, travolto dal crollo di un soffitto nel liceo Darwin di Rivoli, in provincia di Torino. Il 14 Settembre scorso a Sarissola e stata inaugurata la nuova scuola media a lui dedicata: un edificio all'avanguardia, che porta il nome di Vito per ricordare che tragedie come quella in cui ha perso la vita non si devono più ripetere.

All'inaugurazione era presente la famiglia del giovane, che ancora oggi chiede giustizia per lui: «Il nome Vito è stato strumentalizzato tante volte – spiega commossa la sorella Paola – ma stavolta abbiamo capito che è un'iniziativa sincera, e siamo qui». «Episodi come questo non dovevano accadere e non dovranno più accadere, in un momento in cui inauguriamo una scuola all'avanguardia ci sembrava giusta un'intitolazione così simbolica».

La nuova scuola media di Sarissola è un edificio davvero moderno. Non vi è più traccia di amianto ed è garantita la sicurezza antisismica. Ci sono anche gli innovativi banchi e le sedie ergonomiche che si adattano alle esigenze degli studenti.

tratto da il secoloxix.it